Benvenuti nel ns. sito aggiornato al 8 Luglio 2019 - APPROFITTATE DELLA CAMPAGNA SUMMERTIME + SPEDIZIOESTATE= SCONTO + SPEDIZIONE ANTI-CANICOLA ++ LE PELLICOLE DELLE VOSTRE FERIE VI ASPETTANO QUI DA NOI ++ Riparte la nostra LinAg+ ++




|
|
|
|



CORSO DI FOTOGRAFIA DI GRANDE FORMATO DI GUIDO BARTOLI E ANDREA VALSASNINI

BANCO OTTICO & FOLDING - BASCULAGGI & DECENTRAMENTI
Docente: Guido Bartoli
Le fotocamere dotate di movimenti di basculaggio e decentramento offrono grandi possibilità creative.
In unione alla pellicola di medio e grande formato permettono soluzioni estetiche di raffinata eleganza.
Sono anche utilizzabili in unione alle digitali, con soluzioni tecniche ibride molto interessanti.

Scopo del corso:
- fornire le nozioni teoriche di base per utilizzare al meglio le possibilità ottiche di decentramento e basculaggio
- conoscere le tipologie di fotocamere dotate dei movimenti macchina per scegliere lo strumento adatto alla propria creatività
- gestire i movimenti macchina in rapporto alle condizioni di ripresa e all’estetica dell’immagine

Target: appassionati di fotografia e artisti che desiderano approfondire le conoscenze teorico/pratiche della fotografia, per sperimentare estetiche impossibili da ottenere in ripresa con le normali fotocamere e i cellulari

Orario: 10-13 / 14-17
Giorno: 2 sabati
Requisiti: conoscenza di base della teoria fotografica, tempi e diaframmi, lunghezza focale

Programma
1° Giorno - 6 ore – Sabato 8 Giugno 2019
Introduzione alle possibilità estetiche ottenibili direttamente in ripresa: ciò che si fa al momento dello scatto risparmia tempo e fatica dopo, oltre a fornire un risultato migliore
Raddrizzare le linee cadenti: dal software alla purezza dell’ottica, perché i movimenti macchina fanno la differenza
La struttura della fotocamera a visione diretta: la forza della modularità e dei gradi di libertà di movimento
Gli obiettivi per il grande formato: angolo di campo e copertura
Scelta del corredo ottico in rapporto al formato
Teoria e possibilità estetiche del decentramento
Dimostrazione pratica ed esempi di immagini ottenute con l’uso del decentramento
Gli strumenti in pratica: obiettivo decentrabile, folding, banco ottico
Il banco ottico e gli adattatori per le varie pellicole e per le reflex
Il banco ottico e la mirrorless: un mini dorso digitale
Decentramento e stitch digitale: come aumentare la risoluzione

2° Giorno - 6 ore – Sabato 15 Giugno 2018
Il controllo avanzato della profondità di campo
La scelta del piano a fuoco
Il basculaggio e la legge di Scheimpflug: il controllo del fuoco su piani obliqui
Dimostrazione pratica ed esempi di immagini ottenute con l’uso del basculaggio
L’andamento asimmetrico della zona di nitidezza
L’uso creativo della messa fuoco: sfocatura selettiva senza post produzione
L’uso combinato di decentramenti e basculaggi: assonometria vs. esaltazione delle linee di fuga
Il banco ottico nello still-life e nell’architettura
Il problema della rotazione assiale delle standarte e come risolverlo

LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DELLE PELLICOLE DI GRANDE FORMATO
Docente: Andrea Valsasnini
La fotografia è nata in grande formato.
Il banco ottico e le folding permettono di recuperare un mondo mitico in cui le fotocamere portatili usavano il formato 10x15cm e la norma era il 20x25cm.

Scopo del corso:
- fornire le nozioni teoriche di base per utilizzare al meglio le pellicole di grande formato
- insegnare a sviluppare una pellicola piana gestendo la tank e la changing bag
- scegliere lo schema di trattamento più adatto all’estetica dell’immagine desiderata

Target: appassionati di fotografia e artisti che desiderano approfondire le conoscenze teorico/pratiche dello sviluppo della pellicola B&N di grande formato, per sfruttare un flusso di lavoro analogico che permette di ottenere immagini con soluzioni estetiche impossibili con le fotocamere di piccolo formato.

Orario: 10-13 / 14-17
Giorno: sabato
Requisiti: conoscenza di base della teoria fotografica, tempi e diaframmi, sovra e sottoesposizione

Programma
3° Giorno - 6 ore – Sabato 22 Giugno 2018

I vantaggi della pellicola di medio e grande formato
Tipologia: formati e disponibilità
La grana: cubica e tabulare, percentuale di Ag
Sensibilità e potere risolvente
Composizione di un bagno di sviluppo
Tipologia dei prodotti in commercio
Scelta del bagno di sviluppo più adatto al grande formato
Arresto e fissaggio
Lavaggio
Uso della tank per pellicole piane: caricamento al buio e con changing bag
Gestione dei bagni di trattamento: recupero vs. usa e getta
Asciugatura e conservazione
Gli ingranditori di grande e medio formato: tipologia e funzioni
La stampa diretta a contatto
La diapositiva di medio formato e i proiettori
La diapositiva di grande formato
La foto-restituzione da digitale a pellicola di grande formato: come preparare i file

Le location:

1° e 2° giornata, presso Studio Clavius, Via Bronzino, 11, 20133 Milano
Lo Studio Clavius è raggiungibile facilmente con i mezzi pubblici ATM:
92 – 60 – 19 – 33 e M2 Piola.
3° giornata, location da definire, ma comunque in zona.

Numero di partecipanti: minimo 8 persone, massimo 15 persone


Prezzo = 250,00 Euro

Punto foto Group by Karl Bielser s.a.s. - Via Aristotele, 67 - 20128 Milano  Tel: 0227000793 - Fax: 0226000485 - P.IVA 07173370151
Info        Dove siamo